Sogno erotico globale: due donne per un uomo…ma se la donna è mobile…

61° giorno post-Ikea.

triangolo orgasmo globale “Sogna ragazzo, sogna” cantava Roberto Vecchioni…nelle fantasie di un cospicuo numero di individui di sesso maschile, infatti, c’è un ricorrente miraggio onirico coltivato fin dalla prima adolescenza che ha come oggetto un accoppiamento intimo simultaneo con due belle donzelle…e leggenda metropolitana vuole che in Paesi molto open mind, come quelli della penisola scandinava, spesso questo sogno possa diventare realtà…ma la geometria di questo infuocato triangolo di passione formato lei+lui+lei può drammaticamente infrangersi contro gli spigoli di un altro grande assunto dell’umanità, ossia, come recitato dalla celebre aria del Rigoletto di Giuseppe Verdi, che “La donna è mobile…”. Ma di sicuro non serve a fare arredamento. Quindi, meglio affidarsi sempre prima ad un bravo architetto di interni o a uno dei creativi arredatori Ikea, altrimenti, cari amici maschi (capito Bozzi?!?), guardate un po’ che cosa potrebbe succedervi sul più bello…

2 comments

  1. barzotto ha detto:

    Ce ne ricorderemo grazie del consiglio!!!

    A chi è che non dispiacerebbe un “menage a trois” tra i maschietti lettori di questo sito??
    A NESSUNO SECONDO ME!!

    P.S. Grazie per la dedica!

  2. Luca ha detto:

    Grazie della dedica caVo!!!

    Se si potrebbe scegliere comunque al posto della bionda metterei una bella mora tettona, la ragazza di colore va bene….IL TRIANGOLO NO,NON L’AVEVO CONSIDERATO…. 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *