Senza telefono cellulare si va in bianco!

127° giorno post-Ikea.

Alla maggiorparte degli Italiani, mobile people per eccellenza, non servirà certo questo spot per convincersi dell’utilità di possedere un cellulare. Io stesso, infatti, per non correre rischi ne ho di solito tre in tasca (un Nokia 9210i, un Samsung SGH-X300 e un i-mate Jasjar…no comment please…) e come tanti miei connazionali sono vittima di questa forma di dipendenza, spacciata pretestuosamente per passione per l’hi-tech e per ogni congegno che consenta almeno un principio di convergenza digitale.

Esagerazioni a parte, condivido la rabbia provocata gratuitamente da chi ne abusa lasciando acceso il proprio telefonino anche quando dovrebbe rimanere rigorosamente spento (cacchio!…almeno abbassate la suoneria!) o dilungandosi in interminabili conversazioni alla presenza di un interlocutore in carne e ossa…

In Francia, evidentemente, la telefonino-mania deve essere un fenomeno meno dilagante al punto che guardate un po’ cosa si è inventata la SFR Mobile per aumentare il numero di clienti…se non è una buona ragione questa…eh eh…

One comment

  1. Dive ha detto:

    Noooooooooooooooooooooooooooooooooo…pensa che figura di merda…ahhahahahahhaa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *