Regali di Natale senza iPhone: iPod, xbox 360, PS3 Sony, Nintendo Wii o una home con Windows Vista?

62° giorno post-Ikea

Natale Regali idee 2006

Manca meno di un mese al 25 dicembre e, in vista della Festa delle Feste, una grossa parte del popolo italico è in attesa di tredicesima, quattordicesima ed eventuali sospiratissimi premi produzione per assolvere agli ultimi oneri di fine anno e, caso mai ci rimanesse qualcosa, concedersi pure il lusso di qualche regalo di Natale per i propri cari e per se stessi.

Guardando all’hi-tech di idee con i fiocchi davvero non ne mancano. Specie se si cerca on-line e se si possiede un po’ di fiuto per le vere occasioni e una carta di credito ben affilata. E se negli scorsi anni a farla da padrone nella hit-parade delle strenne dello Stivale sono stati telefoni cellulari, navigatori satellitari, macchine fotografiche digitali e console per videogiochi, nel 2006 il dono più esclusivo, forse, sarebbe l’ormai attesissimo iPhone. Secondo il Commercial Times di Taiwan e The Register, Apple avrebbe, infatti, commissionato alla società di Taiwan Foxconn – Hon Hai Precision la produzione di 12 milioni di iPhone. Ma secondo i vari rumors in giro per la Rete, il lancio dello stilosissimo telefono mp3iPhone Apple non sarebbe previsto prima della metà del 2007, anche se pare che la Mela voglia presentare ufficialmente il suo ultimo gioiello al prossimo MacWorld Expo di gennaio.

Intanto, però, è puntualmente scoppiata la battaglia senza sconti tra i vari colossi dei videogames. Sony, Nintendo e Microsoft ovviamente non giocano affatto quando si parla di business e di quote di mercato, specie quando in palio c’è il primato in un segmento da milioni di dollari e in mano quasi non si ha nemmeno più un joypad, ma un controller iper interattivo! Se, poi, per completare l’opera siete tra quelli che darebbero fino all’ultima goccia di sangue per una tv con maxischermo al plasma con tanto di impianto home theatre e dolby sound round, beh ben per voi che abbiano inventato le aste on-line, le super offerte e i finanziamenti con prima rata fra sei mesi! Cioè quando avrete digerito pure le scorpacciate di panettone, pandoro, torrone e spumante che sicuramente non vi sarete fatti mancare nei pranzi e nei cenoni dalla Vigilia di Natale all’Epifania.   

Windows Vista 30 gennaio 2007 Ma se il regalo volete farlo al vostro relax, allora non c’è niente di meglio di una bella vacanza con in valigia il vostro fedele pc portatile prima di convertirlo, dal 30 gennaio, alla rivoluzione tridimensionale di Windows Vista. Ma se le vostre tasche sono troppo leggere anche per il canone adsl e per una surfata nel web, allora perchè non accontentarsi ed andare un po’ ad annusare l’aria della Svezia da Ikea? Infondo, l’odore degli assi di betulla fa tanto Natale!  

4 comments

  1. Niglio ha detto:

    Sììììììììììì!!!L’odore del legno di betulla…Andiamo subito!

  2. barzotto ha detto:

    Il regalo hig-tech è sempre il piu’ gradito.
    La betulla ormai è parte della nostra vita.. ahahahah

  3. barzotto ha detto:

    p.s. hai l’orologio un’ora avanti!

  4. […] post di cui ti vergogni di piu? Sicuramente questo, fatto apposta per finire in cima al vortice di Google e farmi pescare da chi era in cerca di […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *