My box in a box: il segreto di Melissa con la voce di Leah Kauffman

110° giorno post-Ikea.

In poco meno di tre settimane sono diventati la scatola e il jingle preferiti di oltre 2 MILIONI di utenti di YouTube in tutto il mondo. E proprio In Punta di Penna era stato a diffondere in pole position in Italia la notizia di quella che all’apparenza poteva semplicemente sembrare una fan sfegatata di Justin Timeberlake…e invece…o meglio…e infatti…

MISTERO SVELATO. Come era prevedibile, infatti, dietro questa bella faccetta canterina dell’ormai arcinota Melissa Lamb, si nascondevano le corde vocali di un’altra persona, tal Leah Kauffman, musicista e cantautrice di Philadelphia. Facile intuire che tutta questa storia sia stata, quindi, solo una montatura pubblicitaria, ben architettata da un bellimbusto newyorkese chiamato Ben e dal produttore Rick Frederick (co-autore della canzone; il video è edito da Mike Barber) che ha sfruttato la viralità della Rete per promuovere questa artista.

Senza nulla togliere alla bella voce di Leah, non è difficile immaginare che a molti rimarrà ben impresso il playback della graziosissima Melissa, alias Bunny…come le centinaia di soldati americani che le scrivevano dall’Iraq dichiarandosi innamorati del suo video…

A pensarci bene, però, è un vero peccato che un’artista, nata e cresciuta in una famiglia di veri musicisti e sicuramente talentuosa come la Kauffman, debba ricorrere a questi mezzucci per annusare che odore abbia un successo planetario in cui la voce è la sua, ma la faccia è quella di un’altra…

E LA SCATOLA? Beh, la bella Melissa non ha perso certo tempo e l’ha subito messa all’asta su Ebay…ricavandone la bellezza di 1.525 $ interamente donati in beneficienza ad un’organizzazione chiamata Philabundance e ad un programma sociale, VH1’s Save The Music, che distribuisce strumenti musicali ai ragazzi di scuole in aeree disagiate.

Per concludere, vi lascio alla video intervista di Melissa e Leah, trasmessa dalla MSNBC… 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *