La tragica fine del pesce Gabbo e dell’arbitro Zazzarotta.

14° giorno post-Ikea.

Per favore, un minuto di silenzio e otto di recupero. Era grosso, rosso e quando nuotava aveva il suo stile inconfondibile. Purtroppo, alle ore 14.15 del giorno 9 ottobre, il triste annuncio. Del resto, con quel girovita oversize in quella nuova casa con il Media Center…con quell’immutabile oceano di alghe disegnato sullo sfondo e quel “sassolino”, stile asteroide, precipitato sul fondale…e sotto di lui da leggere, solo quella pagina sbiadita de Il Messaggero di Ancona, ormai per forza la sua preferita…povero pesce Gabbo! Stavolta non ce l’ha fatta e, così, è nuotato via in silenzio, trapassando nella corrente, fino alle foce dove sorgono le porte dell’Iperuranio Ittico in cui Capitan Findus dovrà decidere se si sarà meritato un’eternità da filetto scelto di platessa o un fritto misto congelato da bastoncino…per i pesci non è previsto il purgatorio…per gli arbitri di calcio sì…ne sa qualcosa il nostro grande fischietto “Zazzarotta” (il nipote rinnegato di Zaccheroni e il cugino segreto di Zambrotta), massacrato senza mezzi termini dal cronista de Il Corriere Adriatico, dopo aver diretto il big-match di Prima Categoria, Peglio-Cicogna, e che così esordiva nel suo articolo post-partita: “Una direzione arbitrale completamente da censurare, soprattutto per gli otto minuti di recupero concessi a fine gara…” Dai Zazza, infondo qualche svista capita a tutti nella vita…nessuno è perfetto…e poi, stai tranquillo! Tanto i giornali non li legge più nessuno…persino il povero pesce Gabbo ci faceva sopra a volontà certe cagat….!!!!

Il fu Pesce Gabbo

 

3 comments

  1. Gabbo ha detto:

    Ci piace ricordarlo così… riposa in pace pesce Gabbo!!

    *

  2. Dive ha detto:

    Ciao pesce…sarai con tutti noi,sempre nel nostro cuore…

    X Zazza: OTTO minuti!?!??!ma daaaaaaaaaaaaaai…manco su PES… 😀

  3. Zazza ha detto:

    il fatto che i minuti erano 7 giustificati con (6 sostituzioni e 3-4 interventi dalla panchina, poi una perdita di tempo..) tot. 6 minuti piu un ulteriore minuto di extra-time…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *