La famiglia Pistillini sbarca nel web! Benvenuti on-line!

169° giorno post-Ikea.

Veronika Logan - Gisella PistilliniUna bella sorpresa. Sì, sì, proprio una bella sorpresa e, soprattutto, mi vien voglia di dire CHE BELLO INTERNET! Fino a ieri le vedevo in televisione [o meglio – non me ne volete, ma le soap non sono troppo il mio genere – me le facevano vedere in tv la mia ragazza e le mie amiche] e oggi le trovo nella Rete e nel mio blog! Un saluto, quindi, alle due issimissime Veronika Logan e Manuela Maletta che dopo anni di cinema, teatro, fiction e [per il grande pubblico] di “Vivere”, traslocano da Canale 5 a questo indirizzo web da cui mettono on-line quella che si annuncia la prima brillante esperienza tutta “made in Italy” di seat-com [nessuno Manuela Maletta - Guendalina Pistillinisbaglio, non volevo affatto scrivere sit-com! guardate il video e capirete perchè…]

Una saga spiritosissima che ha le carte in regola per diventare un fenomeno realizzato ad hoc per sfruttare i tempi e la viralità del web! E quella che vi propongo di seguito è solo la prima puntata della serie della già mitica Famiglia Pistillini che, a quanto pare, ogni tre giorni, allieterà i nostri monitor e i nostri laptop con un nuovo episodio…allora tutti zitti e tutti seduti…signori e signore, ecco a voi le sorelle Gisella e Guendalina Pistillini, insieme alle loro due creature Tali e Muci

Solo una domanda, ragazze…ma quel divanetto non sarà mica dell’IKEA?!?

4 comments

  1. pistillini ha detto:

    Inpuntadipenna, che dire… come ringraziarti per questo benvenutissimo sul web…diciamo che il primo straordinario regalo nella vita di Pistillini è il tuo. E noi ce ne ricorderemo!
    Keep in touch.

    Le Pistillini

  2. pistillini ha detto:

    P.S….Santo cielo, dimenticavamo….il divano…ora ci informiamo sulla provenienza, ecco.

    Le Pistillini

  3. mauro ha detto:

    Ma veramente ritenete valida e divertente questa commedia?

  4. Luca ha detto:

    E’ una commedia non-sense. Acuta, sagace, non per tutti.
    A me piace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *