Escort hi-tech con sexy scarpe gps

248° giorno post-Ikea.

Platforms by Aphrodite ProjectE pensare che da noi sembravano delle autentiche rivoluzionarie quelle che, a Padova, si erano inventate il “bollino rosa” grazie a cui quei loro [sfortunati?] clienti, multati per intralcio alla circolazione automobilistica, potevano aver diritto ad una prestazione GRATIS. Bella idea, per carità, ma in America le professioniste del sesso stanno ancora più avanti! Il merito è tutto di The Aphrodite Project che ha realizzato Platforms, ovvero un modello ipertecnologico di scarpa “da lavoro” per le avvenenti passeggiatrici dei marciapiedi più hot degli States. Beh, sul design e sul buon gusto della foggia di queste scarpette [non proprio da Cenerentola] ognuno può dire la sua, ma riguardo alle loro funzionalità e allo scopo per cui sono state create, di sicuro suscitano una certa curiosità. Roba da vere dee dell’amore a pagamento! Con queste sofisticate calzature, infatti, le lucciole metropolitane potranno avere sempre ai piedi un dispositivo gps in grado di trasmettere costantemente la loro posizione ad una Centrale e, in caso Platforms by The Aphrodite Projectdi emergenza, di lanciare un allarme alla Polizia o al proprio gruppo di amici e “colleghe” che, comunque, sono sempre localizzabili attraverso l’apposito display. In caso di aggressione, inoltre, basta premere un bottone per emettere un fastidioso suono per cercare di attirare l’attenzione e intimorire il malintenzionato. Come se non bastasse, le “pretty woman” in queste scarpe potranno trovare anche un micro-vano dove custodire soldi, chiavi e [mi raccomando!] condoms. Ora non resta che attendere se questa novità hi-tech prenderà [nel vero senso della parola] piede tra le adepte del mestiere più antico del mondo…intanto, eccovi il video in cui l’inventrice Norene Leddy spiega tutte le peculiarità delle sue nuovissime sexy-gps-shoes…

2 comments

  1. Little bandit ha detto:

    Ciao, scusa l’intrusione…Vienici a trovare su http://piccolibanditi.blogspot.com
    Potrai leggere le più divertenti avventure d’infanzia e raccontarci le tue!
    Ti aspettiamo…E complimenti per il tuo blog!

  2. barzotto ha detto:

    Veramente tecnologiche ste bottane!! 😛

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *