E da oggi sono 28, sister!

15esimo giorno ante-Ikea.

Come avevo preannunciato, questa settimana è per me ricca di compleanni da ricordare. Oggi tocca a mia sorella Chiara che spegne la bellezza di 28 candeline sulla torta. Io le ho già spente il 15 luglio scorso e so cosa si prova…un gran caldo! Immagino che chi mi conosce avrà sgranato gli occhi leggendo che ho una sorella, quando all’anagrafe sul mio stato di famiglia risultano solo due fratelli maschi (uno di 41 anni e l’altro quasi di 26)…tranquilli!Non sono in vena di sconcertanti rivelazioni da soap-opera con epiloghi da commedia dell’arte….Chiara è “semplicemente” una delle mie migliori amiche insieme all’inimitabile Tamara…ci conosciamo dai tempi del liceo, abbiamo fatto l’Università insieme e anche se, ormai, lei vive sulle cime del Titano, siamo rimasti legatissimi. Fraternamente. Oggi le faccio TANTI AUGURI e le dico GRAZIE per il coraggio e il cuore che ha nel continuare a sopportare un fratello del genere!

Sorella, naturalmente ti aspetto ad Ancona il 28 settembre. Non puoi mancare. E poi, lo so che vai pazza per tutti quei mobiletti smontabili portacianfrusaglie…senza dimenticare che, visto che tra un po’ ti sposi, qualche idea sull’arredamento per il tuo nido d’amore te la devi pur fare….eh!eh!      

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *