Charlotte e Le roi de la capote [spot]

429° giorno post-Ikea.

Ne abbiamo viste di tutte le forme e di tutti i colori. Ma di fronte ad argomento così, è importante pure non farsi mai mancare la fantasia per colpire e stuzzicare l’opinione pubblica. Sì, perchè quello che conta è non abbassare la guardia. Perchè l’HIV è qualcosa che deve farci ancora paura. Perchè anche se ormai può sembrare un nemico meno letale, ad oggi una cura definitiva purtroppo non esiste. Il 1° dicembre è stata la Giornata Mondiale contro l’AIDS, oggi non facciamolo diventare semplicemente il giorno dopo. Non smettiamo di parlarne. Magari con un sorriso smaliziato. Alla faccia di chi pensa che usare il condom rovini tutto il divertimento e debba farci venire qualche assurdo senso di colpa…la bionda Charlotte [protagonista di questo piccante spot de Le Roi de la Capote] ci fa vedere che non è affatto così…ANZI!!!per pensarci…

4 comments

  1. […] passata da qualche giorno (ed anche noi di softblog ne abbiamo parlato), ma come dice il mio amico Alessio Giovannini sul suo blog In Punta di Penna questo non può essere un argomento da una giornata sola. Ecco perchè grazie alla sua […]

  2. ginoilsalumiere ha detto:

    Formidabile…

  3. Pallyseven ha detto:

    Il debito e’ maturato a causa d’interessi intorno al 300 per cento! skerzo! La prossima cena me li ridai..o quando capiti al marcopolo !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *