Cartelli stradali: meglio minimal, imitazione o sexy?

91° giorno post-Ikea.

Sto pensando ad una campagna di annunci per lanciare anche al di fuori della Rete il mio blog In punta di penna.

In particolare avrei pensato a dei cartelli stradali che possano catturare rapidamente e in maniera efficace l’attenzione del pubblico, solo che sono un po’ indeciso tra queste tre soluzioni:

A) annuncio basic e stile minimal

B) annuncio basato sull’emulazione/imitazione/citazione del logo di un brand di successo…

C) annuncio ispirato ai bellissimi cartelli stradali viventi e senza veli con i quali in Danimarca si cerca di far rispettare i limiti di velocità…

(Per vedere i topless danesi dei 50 km/h qui)

E mentre dico GRAZIE alla geniale agenzia pubblicitaria di Copenhagen (guarda un po’, ancora danesi!!!) Robert/Boisen & Like-Minded per aver ideato questo fantastico scooter simulatore, a voi, care lettrici e cari lettori, chiedo: QUALE ANNUNCIO PREFERITE?

2 comments

  1. Dive ha detto:

    LA TERZA senza ombra di dubbio!!!

  2. Leonardo A. ha detto:

    C fortissimamente “C” !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *