Berlusconi: malore a Montecatini al convegno dei Circoli giovani

60° giorno post-Ikea.

Malore di Silvio Berlusconi“La sinistra é al governo senza piena legittimità”. Queste sono state oggi le ultime parole pronunciate da Silvio Berlusconi poco prima di accasciarsi a terra a Montecatini Terme (PI) nel corso del suo intervento al convegno dei Circoli Giovani.

Dopo un invito rivolto a “Tutte le forze della Cdl a fondersi in un unico partito della libertà. Questo è il mio appello e la mia eredità…” il Cavaliere è stato, infatti, colto da un malore che l’ha costretto ad abbandonare la sala per sottoporsi alle cure del suo medico personale Scapagnini. Grande choc tra i presenti in sala e manifestazione sospesa. I collaboratori del leader di Forza Italia e del centrodestra rassicurano, tuttavia, sulle condizioni dell’ex-premier che sembra essersi ripreso, ma resta sotto osservazione.

A quanto pare, si sarebbe trattato semplicemente di una brevissima lipotomia, dovuta forse ad un eccessivo affaticamento o a un calo di zuccheri, che per qualche secondo, unitamente al gran caldo della sala, gli ha fatto perdere i sensi. Berlusconi ha, quindi, lasciato il Palamadigan di Montecatini, sede dell’incontro, sulle sue stesse gambe per tornare in elicottero alla sua casa di Arcore dove sarà sottoposto ad ulteriori accertamenti.  

Ora non resta che vedere se, come già avvenuto in occasione del doppio incidente domestico Berlusconi(menisco) e Bertinotti(braccio), anche Romano Prodi si sentirà in dovere di rispettare così fedelmente la par condicio

Per chi se lo fosse perso, ecco, comunque, il VIDEO del malore di Berlusconi a Montecatini:

One comment

  1. Peppi ha detto:

    …i soliti comunistacci!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *