Albero di Natale bonsai…è proprio Ficus!!!

73° giorno post-Ikea.

Anche se non sono un grande amante di feste e festoni convenzionali, quest’anno ho voluto fare uno strappo alla regola e cedere alla tradizione dell’albero di Natale. Naturalmente a modo mio. E così, come si conviene l’8 dicembre, giorno dell’Immacolata Concezione, mi sono dedicato all’addobbo del mio unico alberello. E chissene se l’Ikea il presepe a Natale non lo fa…Trattasi della sola forma di vita vegetale che inspiegabilmente e miracolosamente riesce a sopravvivere a me stesso e al clima del mio life space di 45 mq. Inizialmente avevo puntato su una mini piantagione da davanzale di Dionaea Muscipula, ovvero delle graziose piante carnivore mangiainsetti da appartamento, ma nonostante il mio aspirante pollice verde, hanno fatto presto una brutta fine. Forse per colpa solo di un’indigestione di moschini e zanzare che pullulano nella boscaglia intorno casa mia…Poi, invece, è arrivato il mio amico Sai, ovvero questo splendido e indipendente bonsai di Ficus Retusa che stavolta, come vedete, ho veramente conciato per le feste…eh!eh!      

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *